Olio Extra Vergine di Oliva della Penisola Sorrentina

STORIA E TRADIZIONE

La coltivazione dell’olivo e la conseguente produzione dell’olio nella Penisola Sorrentina ha origini antichissime che hanno addirittura a che fare con la mitologia greca. L’intera penisola era difatti consacrata a Minerva, dea della Sapienza e protettrice altresì degli olivi e dell’olio. Gli antichi greci usavano infatti portarle in dono l’olio dopo averlo prodotto in rudimentali frantoi.  Durante gli scavi archeologici, accanto ai resti di templi e santuari sono stati ritrovati antichi recipienti contenenti l’olio per la dea Minerva.
Da allora, la Penisola Sorrentina è ancora caratterizzata, insieme alla produzione degli agrumi, da quella di un olio prezioso e dal sapore particolare.

Denominazione di Origine Protetta

La Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.) è un prestigioso marchio di tutela giuridica che viene attribuito dall’Unione Europea a quegli alimenti le cui caratteristiche dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono stati prodotti.

La DOP “Olio Extra Vergione di Oliva della Penisola Sorrentina” è stata riconosciuta nel 1997 e Mealitaly, che sceglie solo prodotti di eccellenza, ha selezionato un insieme di olii che rappresentano appieno questo straordinario territorio.

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DELLA PENISOLA SORRENTIVA

L’Olio Extra Vergine di Oliva DOP della Penisola Sorrentina ha un colore giallo, più o meno intenso, con sfumature verdi. Da un punto di vista olfattivo, è estremamente aromatico ed è facile riconoscere le note di rosmarino e menta. Per quanto riguarda il gusto, è caratterizzato da un equilibrio originale tra il dolce, l’amaro e il piccante-speziato.
Queste speciali caratteristiche lo rendono perfetto per la degustazione a crudo, per conferire un tocco di genuinità a una semplice salsa o un’insalata di pomodori e con abbinamenti di pesce e verdura.

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DOP BIOLOGICO DELLA PENISOLA SORRENTINA

Mealitaly, nella sua costante ricerca della più alta qualità, ha voluto creare, per il suo olio extravergine DOP, anche la versione biologica.
L’agricoltura biologica è un metodo di produzione definito e disciplinato a livello comunitario, dove è vietato l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere), e di Organismi geneticamente Modificati (OGM).

CONDIMENTO A BASE DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DOP AL LIMONE

La Penisola Sorrentina vanta una tradizione antica nella coltivazione degli agrumi e, tra questi, spicca la produzione dei limoni IGP.
Forma ovale, buccia spessa e ricca di oli essenziali, profumo inconfondibile e sapore intenso, polpa ricca di succo: eccole le caratteristiche principali del limone della Penisola Sorrentina. La sua tutela IGP si estende anche al prodotto trasformato: marmellate, distillati e oli diventano preziosi con il suo succo.

CONDIMENTO A BASE DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DOP ALL’ARANCIA

Anche le arance della Penisola Sorrentina, come i limoni, vengono coltivate secondo modalità antiche, ovvero sotto alte impalcature di legno e coperte da pergolati di paglia che, insieme alla ricchezza della terra incontaminata in cui cresce, le rendono delle vere e proprie primizie.

CONDIMENTO A BASE DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA DOP AL MANDARINO

Anche il mandarino rientra a pieno titolo nella categoria pregiata degli agrumi della Penisola Sorrentina, coltivato anch’esso secondo la tradizione, ricco di sapore e vitamine. Di solito utilizzato per liquori o marmellate, Mealitaly ha voluto creare un olio con questo agrume, ottenendo non solo un prodotto di ottima qualità, ma anche dal sapore insolito e gustosissimo.